OP Software Srl

Supporto e consulenza su IDempiere, un ERP Open Source potente e flessibile

Contatti
Viale Giulio Cesare, 2
00192 Roma
info@opsoftware.it
06 3230187
Follow Us

IDempiere

L’Open Source IDempiere ERP-CRM-SCM

IDempiere si presenta come l’alternativa di riferimento ai più conosciuti ERP commerciali. E’ dedicato alle imprese interessate a un gestionale su misura con bassi costi di implementazione e manutenzione. Il progetto è realizzato in Java e poggia su database Oracle o PostgreSQL. La tecnologia Java rende IDempiere compatibile con le pi diffuse piattaforme oggi esistenti, tra cui Microsoft Windows, Linux, Mac e Solaris.
IDempiere riesce a mappare perfettamente molte delle realtà aziendali grazie all’utilizzo di workflow modulabili in base alle esigenze funzionali; tutti i processi aziendali sono facilmente replicabili attraverso l’applicazione.
IDempiere rende disponibili con l’installazione tutti i componenti e tutte le funzionalità, è probabile però che per una azienda non vengano resi tutti operativi e, quindi, occorre configurare il sistema relativamente ai soli moduli che verranno utilizzati. Il modulo della contabilità è la base per la gestione economico-finanziaria e fiscale di una azienda generando le registrazioni contabili dalle transazioni effettuate direttamente dai processi produttivi e di acquisto e vendita. I moduli di ciclo attivo e ciclo passivo sono quelli più largamente utilizzati e, operando su una base dati integrata, consentono di seguire effettivamente “in tempo reale” tutto il processo di vendita e di acquisto e le loro interazioni, ad esempio generando automaticamente dagli ordini di vendita gli ordini di acquisto del materiale da vendere.
IDempiere implementa una logica orientata ai processi (dall’ordine di vendita all’incasso, dall’ordine fornitore al pagamento, gestione clienti, gestione fornitori, supply chain, analisi delle performance).

Logica per processi:

La struttura di IDempiere è orientata ai processi (dall’offerta di vendita all’incasso, dalla richiesta d’acquisto al pagamento, gestione clienti, gestione fornitori, Supply Chain, analisi delle performance) piuttosto che ai moduli applicativi (CoGe, Fatturazione,Ordini, Magazzino, Produzione, ecc.).

Ciò significa:

  • Controllo e tracciatura puntuale dei flussi di business tramite workflow
  • Identificazione dei colli di bottiglia e delle inefficienze
  • Sincronizzazione inter-dipartimentale tra gli attori del flusso è possibile crearsi i propri flussi procedurali, saltando quei passaggi non adatti ad una specifica attività aziendale.

Collaborazione:

Gli utenti possono comunicare tra loro, assegnare e delegare compiti tramite le richieste e gli avvisi, sempre facilmente accessibili e notificati periodicamente dal sistema quando necessario. I processi che prevedono approvazioni o comunicazioni, regolati da workflow, inviano richieste, ne registrano la risposta e utilizzano i dati così raccolti per procedere nelle elaborazioni. I messaggi non si limitano a rappresentare notifiche ma si integrano nel flusso permettendo l’accesso alle informazioni che li hanno resi necessari.

Analisi Dati:

IDempiere permette l’accesso diretto ai propri dati anche da parte di utenti finali, permettendo la generazione di report configurabili, a partire da qualunque finestra, ed esportando tali dati su fogli di calcolo per elaborazioni o statistiche. Tramite la funzione di reporting finanziario gli eventi a valore possono essere analizzati secondo una logica multi-dimensionale (tracciando costi e ricavi per progetto o per centro di costo, ma anche per area di vendita e campagna).
IDempiere rende più agevole l’impostazione di un processo di incentivazione. Tramite il cruscotto configurabile, infatti, ogni utente avrà a disposizione una serie di indicatori delle proprie performance e di quelle aziendali che gli competono, potendo analizzare le cause di tali valori e scendendo fino al dettaglio del dato puntale.

Interfaccia:

Le interfacce vengono create in tempo reale, al momento dell’utilizzo, in base alle definizioni scritte nel Dictionary a database.
Questa impostazione permette:

  • di utilizzare indifferentemente un’interfaccia web e client-server
  • modificare facilmente il layout per adattarlo alle necessità puntuali

L’uniformità dell’interfaccia in termini di icone e funzioni rende l’interfaccia snella ed intuitiva riducendo i tempi di formazione sull’applicativo.

Caratteristiche principali:

IDempiere è un gestionale in grado di lavorare in più lingue e con diverse impostazioni internazionali, pensato per essere più agile nel contesto di mercato odierno in cui le aziende si muovono rapidamente all’interno di nuovi assetti geografici. 

Logica dei workflow:

Un workflow o flusso operativo è costituito da una serie di passi di processo (task) che devono essere eseguiti in una sequenza predeterminata.
Possono essere utilizzati come “wizard” e consentono di ricordare e spiegare tutte le operazioni da eseguire per ottenere il risultato richiesto.
Definiscono e controllano procedure interne che oltre a coinvolgere processi informatici necessitino di collaborazione tra gli utenti prevalentemente per approvazioni.
In IDempiere vi sono anche dei workflow predefiniti per guidare la configurazione iniziale del sistema stesso. Ad esempio un workflow che indica la serie di passi che devono essere seguiti per la completamento/revisione delle informazioni sull’azienda con ciascuna icona del workflow che consente di aprire un “form” di dialogo per inserire/modificare i dati relativi all’azienda; nella sequenza:

  • il client (parametri dell’azienda, le organizzazioni (struttura aziendale/capogruppo)
  • i ruoli utente (definizione dei ruoli che gli utenti aziendali avranno nel sistema)
  • gli utenti (definizione utenti del sistema)
  • le importazione da file del piano dei conti/combinazioni contabili